Ambasciata d’Italia in Brasile: lanciata l’anteprima della guida Doing Business in Brasile

Lug 1, 2019

L’Ambasciata d’Italia in Brasile in collaborazione con la società di consulenza GM Venture e KPMG lancia la guida aziendale in Brasile (Fare affari in Brasile). Con la versione completa della guida che sarà lanciata in autunno si offre uno strumento per sostenere le aziende italiane che pensano di investire in  Brasile,  affrontando temi come la presenza di aziende italiane in Brasile, la mappatura delle opportunità e la strategia di ingresso nel mercato brasiliano.

Scopri di più sul mercato brasiliano qui.

PRESENTATA L’ANTEPRIMA DELLA GUIDA AGLI INVESTIMENTI “DOING BUSINESS IN BRASILE”

L’Ufficio Commerciale dell’Ambasciata d’Italia a Brasilia, in partenariato com GM Venture e KPMG, ha realizzato la guida “Doing Business in Brasile”, indirizzata agli operatori economici italiani interessati a investire sul mercato brasiliano.

Un’anteprima della guida è stata presentata il 14 giugno a Rio de Janeiro dall’Ambasciatore d’Italia in Brasile, Antonio Bernardini, e dal managing partner di GM Venture, Graziano Messana, in occasione dell’incontro tra il Ministro dell’Economia brasiliano, Paulo Guedes, e circa 100 rappresentanti di imprese italiane.
L’evento è stato aperto dal Sottosegretario agli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale, Ricardo Antonio Merlo.

L’obiettivo della guida è offrire agli imprenditori italiani uno strumento semplice e di rapida consultazione, concretamente utile per le loro decisioni strategiche di investimento sul mercato brasiliano. Esso si compone di una mappatura delle opportunità di invesimento, suddivise per area geografica e settore di attività; una descrizione del ruolo di accompagnamento alle imprese svolto dall’Ambasciata e dalle altre componenti Sistema Italia in Brasile, con particolare riferimento alle opportunità di finanziamento offerte dal gruppo Cassa Depositi e Prestiti; una serie di consigli relativi alla strategia di entrata sul mercato; una guida sugli aspetti giuridici, fiscali e regolatori; e di elenco delle 969 imprese italiane censite in Brasile, ripartite per area geografica e settore prevalente di attività.

La versione integrale della guida, di circa 250 pagine, sarà presentata ufficialmente in Italia nel mese di settembre. Per visionare l’anteprima, clicca QUI.

Articolo originale.

Contattaci

Leggi altre news

Perché è il momento d’oro del Brasile

Perché è il momento d’oro del Brasile

Grandi opportunità per le imprese italiane. Il progetto di Tim in Amazzonia insieme a SpaceX di Elon Musk. Chiunque vinca le elezioni, il Brasile continuerà a crescere. Mi stupisco, ma non troppo, quando leggo succinte notizie che segnalano che l’economia brasiliana...

leggi tutto